News

Documentazione per Bonus Ricerca 2015-2019 In evidenza

 

In merito alla recente approvazione del credito di imposta per progetti di ricerca e sviluppo negli esercizi dal 2015 al 2019 cd. Bonus Ricerca, il Co.SEF offre supporto burocratico e competenze specifiche, per collaborare con le imprese interessate a questa agevolazione fiscale. Il credito di imposta infatti è riconosciuto nella misura del 50% solo se i progetti di R&S si svilluppano con la partecipazione di enti di ricerca universitari come il nostro. Al fine di quantificare preliminarmente il credito di imposta ottenibile in relazione alle attività di ricerca e sviluppo che l'azienda vuole implementare, è necessario fornire i seguenti documenti:

  1. Bilancio d’esercizio e analitico anni 2012, 2013 e provvisorio 2014 completo di nota integrativa e relazione di gestione;
  2. Descrizione progetti che la società intende sviluppare nel corso del 2015;
  3. Numero dei dipendenti altamente qualificati:possesso di un titolo di dottore di ricerca o iscritto ad un ciclo di dottorato presso una università italiana o estera o in possesso di laurea magistrale in discipline di ambito tecnico o scientifico.

La stima è frutto di una valutazione qualitativa suscettibile di ulteriori modifiche ed approfondimenti sulla base di un'analisi più accurata e dettagliata.

Restiamo a Vs. disposizione per eventuali chiarimenti, ai recapiti indicati nel sito. 

Download Freewww.bigtheme.net/joomla Joomla Templates Responsive

Rimani connesso

unite

Cod. fiscale 01732190671 - Iban IT40V0200815303000401242710